IT   EN   DE   FR   ES

Bartomeu sul rinnovo di Rakitic: “Vedremo a fine stagione”

Ll presidente blaugrana ha parlato del futuro del centrocampista, in scadenza nel 2021, che piace all’Inter: “Per noi è fondamentale, l’allenatore ha fiducia in lui, ma dobbiamo stare attenti agli stipendi e mantenere il giusto equilibrio”.

Dici Rakitic e pensi al Barcellona, alla Croazia e al suo ruolo da tuttocampista. Insostituibile in mezzo al campo, segna e fa segnare, copre e imposta. Onnipresente, quest’anno ha giocato 44 partite segnando 5 gol e fornendo 9 assist. In estate ha sfiorato il Mondiale con la Nazionale, da 5 anni è una delle stelle del Barcellona, ma nonostante tutto il suo futuro resta in bilico. Ivan Rakitic ha 31 anni, un contratto fino al 2021 e potrebbe anche lasciare Barcellona a fine anno. Il presidente dei blaugrana, Josep Bartomeu, ne ha parlato su Espn commentando la situazione del croato.  

“Dobbiamo stare attenti agli stipendi”

Queste le parole di Bartomeu: “Il nostro interesse è che i nostri giocatori siano felici e soddisfatti. Rakitic è uno dei calciatori più importanti del Barcellona, l’allenatore ha grande fiducia in lui. Oltretutto, il suo arrivo dal Siviglia nell’estate del 2014 ha rappresentato una ventata d’aria fresca per il nostro centrocampo. Tuttavia, dobbiamo stare attenti gli stipendi e mantenere il giusto equilibrio”. La questione rinnovo è in sospeso da alcuni mesi: “Vediamo cosa succederà a fine stagione”. Su di lui, l’interesse dell’Inter.

Fonte: https://sport.sky.it/

Scrivi un Commento

Translate »