Club che cercano:
Cercasi Attaccante e Ala per Virsliga in Lettonia Cercasi Difensore Centrale per Regionalliga in Austria Cercasi Difensore Centrale per Serie D in Italia Cercasi Difensore Centrale, Trequartista e Attaccante per Iran Pro League in Iran Cercasi Vari Ruoli per Superliga in Serbia Cercasi Allenatore per 1 Lyga (Team del Settore Giovanile) in Lituania Cercasi Centrocampista e Attaccante esterno per 1. Deild Karla in Islanda Cercasi Allenatore per Ghana Premier League in Ghana Cercasi Mediano per Canadian Premier League in Canada Cercasi Portiere per Serie D in Italia Cercasi Attaccante e Ala per Vtora Liga in Bulgaria Cercasi Mediano per 2 SNL in Slovenia Cercasi Difensore e Centrocampista centrale per Serie D in Italia Cercasi Difensore Centrale per Regionalliga in Germania Cercasi Terzino Sinistro per Vysshaya Liga in Bielorussia Cercasi Attaccante per Divisione A a Cipro Cercasi Allenatore per Nazionale Cinese (Team U18) Cercasi Attaccante per Segunda Divisao in Portogallo Cercasi Trequartista per Eredivisie in Olanda Cercasi Difensore Centrale per Pro League in Belgio Cercasi Difensore Centrale e Terzino Sinistro per Divizia Nationala in Moldavia Cercasi Trequartista per Superettan in Svezia Cercasi Allenatore per EFL Championship ( Team U16/U19 ) in Inghilterra Cercasi Attaccante per Scottish Premiership in Scozia Cercasi Vari Ruoli per Prva Liga in Macedonia Cercasi Attaccante per Bundesliga (Under 19) in Germania Cercasi Terzino Sinistro per Serie A (2a Squadra U23) in Italia Cercasi Attaccante per Uzbekistan Super League in Uzbekistan Cercasi Vari Ruoli per MLS negli Stati Uniti Cercasi Difensore Centrale e Trequartista per Nemzeti Bajnokság I in Ungheria Cercasi Allenatore per CLP-1 in Tunisia Cercasi Attaccante per Super League in Svizzera Cercasi Mediano per Ligat ha’Al in Israele Cercasi Allenatore per Premjer-liha in Ucraina Cercasi Attaccante per Indian Super League in India Cercasi Allenatore per Saudi Professional League in Arabia Saudita Cercasi Portiere per Premjer-lіha in Ucraina Cercasi Attaccante Centrale per TFF 1. Lig in Turchia Cercasi Allenatore per la Nazionale della Birmania U15-17 Cercasi Attaccante e Centrocampista Centrale per A-league in Australia Cercasi Difensore Centrale per A Lyga in Lituania Cercasi Attaccante per 1. Deild Karla in Islanda Cercasi Ala per Primeira Liga in Portogallo Cercasi Attaccante per Serie C in Italia Vari Club ( Europa 1a e 2a Divisione ) cercano e valutano calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Football League Championship ( Inghilterra ) cerca ALLENATORE Squadra di Segunda Liga ( Portogallo ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Premier League Malti ( Malta ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Serie C ( Italia ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Club di Serie B cerca “Osservatori” per la prossima stagione. Aperto il bando di ricerca.

IT   EN   DE   FR   ES

Messi entra e segna, il Barcellona è campione di Spagna

1-0 al Levante con gol dell’argentino al 62’, ottava Liga negli ultimi undici anni per i blaugrana.

Il Barcellona è campione di Spagna, decisivo nella 35.a giornata l’1-0 al Levante con gol di Messi al 62’. A tre giornate dalla fine, infatti, l’Atletico Madrid di Simeone, vittorioso sul Valladolid per 1-0 con l’autorete di Joaquin Fernandez al 66’, è lontano nove punti, ma con gli scontri diretti a sfavore. Valverde vince il primo trofeo della stagione, con il Barcellona ancora in corsa anche per Champions League e Copa del Rey.BARCELLONA-LEVANTE 1-0 
Barcellona che come succede quasi sempre al Camp Nou ha tra i piedi il pallone ed è chiamato a cercare un modo per eludere il sistema difensivo dell’avversario di giornata, nello specifico il Levante. I valenciani non si nascondono, gara difensiva e di contenimento, con qualche passaggio di possesso palla per respirare e alleggerire la pressione blaugrana. Messi e Busquets sono in panchina pensando al Liverpool e alla semifinale di Champions League che sta per arrivare e allora Valverde chiede ad Arthur di modulare la manovra e alla coppia Coutinho-Suarez di fare la differenza in zona gol. I numeri dicono che ci sono 6 parate in 25 minuti per il portiere del Levante, con il Barcellona che si sposta sempre più in avanti con le linee per cercare di intrappolare gli ospiti vicini all’area di rigore. Proprio Suarez e Coutinho ci provano più di tutti, ma entrambi non trovano la precisione necessaria, oppure si scontrano contro Aitor Fernández, bravo soprattutto su un colpo di punta del Pistolero che cerca di sorprenderlo con una giocata in area da calcio a 5. All’intervallo però la Liga non è ancora chiusa per il Barcellona e Messi corre negli spogliatoi appena l’arbitro dichiara chiusa la prima parte di gara per uscirne, fascia al braccio, pronto a entrare in campo al posto di Coutinho.

Barcellona che sembra fare un po’ più fatica in avvio di ripresa, poi al 62’ Vidal aggredisce un pallone al limite e di testa appoggia a Messi. La Pulce non calcia subito di destro come farebbero quasi tutti gli altri giocatori, ma in uno spazio minimal rientra e con il sinistro appoggia con il piatto dolcemente sul palo lungo per il gol del vantaggio. Il Levante risponde subito, Borja Majoral però non riesce ad alzare il pallone e Ter Stegen in uscita bassa come un portiere di hockey nega il pareggio, poi il portiere tedesco ringrazia Morales che solo davanti a lui spedisce malamente tra le prime file del Camp Nou. Il Levante però ha il coraggio di costringere il Barcellona a lavorare in fase difensiva, non la qualità migliore della squadra di Valverde. Passata l’ondata i blaugrana tornano in acque più tranquille con Vidal e Messi che vanno vicini al raddoppio. Barcellona anche molto fortunato quando all’89’ Bardhi colpisce al volo da dentro l’area e trova il palo interno, prima che Ter Stegen possa raccogliere con un sorriso sulle labbra il pallone tra le mani. Valverde può alzare le braccia al cielo al fischio finale, il Barcellona continua a tiraneggiare nella Liga spagnola. La squadra da battere, per tutti in Spagna, continua a essere quella di Leo Messi e compagni, con la Pulce che al centro del campo solleva l’ennesima coppa di una carriera impressionante sotto ogni punto di vista. Per il campionato discorso chiuso, ma il mosaico del Barca, in uno scenario ideale, prevede altre due tessere: Champions League e Copa del Rey.

Altri Articoli

FederazioniPrima PaginaTutte le News
CalciomercatoClub che cercanoClub che cercano AttaccantiClub che cercano CentrocampistiClub che cercano DifensoriClub che cercano PortieriPrima PaginaTransfer Zone - CalciomercatoTutte le News

Scrivi un Commento

You must be logged in to post a comment.
Translate »