Club che cercano:
Cercasi Attaccante per Scottish Premiership in Scozia Cercasi Vari Ruoli per Prva Liga in Macedonia Cercasi Attaccante per Bundesliga (Under 19) in Germania Cercasi Terzino Sinistro per Serie A (2a Squadra U23) in Italia Cercasi Attaccante per Uzbekistan Super League in Uzbekistan Cercasi Vari Ruoli per MLS negli Stati Uniti Cercasi Difensore Centrale e Trequartista per Nemzeti Bajnokság I in Ungheria Cercasi Allenatore per CLP-1 in Tunisia Cercasi Attaccante per Super League in Svizzera Cercasi Mediano per Ligat ha’Al in Israele Cercasi Allenatore per Premjer-liha in Ucraina Cercasi Attaccante per Indian Super League in India Cercasi Allenatore per Saudi Professional League in Arabia Saudita Cercasi Portiere per Premjer-lіha in Ucraina Cercasi Attaccante Centrale per TFF 1. Lig in Turchia Cercasi Allenatore per la Nazionale della Birmania U15-17 Cercasi Attaccante e Centrocampista Centrale per A-league in Australia Cercasi Difensore Centrale per A Lyga in Lituania Cercasi Attaccante per 1. Deild Karla in Islanda Cercasi Ala per Primeira Liga in Portogallo Cercasi Attaccante per Serie C in Italia Vari Club ( Europa 1a e 2a Divisione ) cercano e valutano calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Football League Championship ( Inghilterra ) cerca ALLENATORE Squadra di Segunda Liga ( Portogallo ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Premier League Malti ( Malta ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Squadra di Serie C ( Italia ) cerca e valuta calciatori per la prossima stagione 2019-2020 Club di Serie B cerca “Osservatori” per la prossima stagione. Aperto il bando di ricerca.

IT   EN   DE   FR   ES

Gennaro Ivan Gattuso lascia il Milan

Gennaro Ivan Gattuso lascia il Milan. L’ormai ex allenatore rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni a repubblica.it.

Bomba in casa Milan. Gennaro Gattusonon è più l’allenatore della squadra rossonera, le sue dimissioni a breve saranno ufficiali. L’ormai ex allenatore rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni a repubblica.it: “Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice. Ma è una decisione che dovevo prendere. Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione, mesi indimenticabili”.

Il tecnico ha aggiunto: “La mia è una scelta sofferta, ma ponderata. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi”.

Scrivi un Commento

You must be logged in to post a comment.
Translate »